lupotina - friarte

Vai ai contenuti

Menu principale:

ARTISTI
____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

TINA LUPO

 
 

Tina Lupo, nata nel 1949, frequenta l’Istituto d’Arte di Bari e l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Insegna scultura dal 1970 al 2006. Nel 1974 e 1976 compie due viaggi di studio a New York. Si occupa di scultura nell’ambito di una rilettura contemporanea del mistero iconografico delle grandi e antiche civiltà mediterranee. Ricerca che estende anche alla grafica, alla pittura e all’oreficeria. Sin dai primi anni Settanta espone in mostre personali e collettive in Italia e all’estero (Bologna, Firenze, Lecce, Milano, Palermo, Roma, Torino, Trento, Udine, Venezia, Verona, Barcellona, Chicago, Londra, Parigi, Rio de Janeiro). È inoltre presente nelle più significative rassegne d’arte di carattere nazionale ed internazionale, (in particolare a quelle che privilegiano la tridimensionalità come linguaggio artistico), invitata da critici e curatori come Philippe Daverio e Paolo Levi. Sue opere sono inoltre regolarmente presentate nelle principali fiere d’arte contemporanea. Scritti e notizie sulla sua attività sono apparsi su quotidiani, cataloghi e riviste specializzate. Il suo lavoro è storicizzato in diversi volumi del Catalogo dell’Arte Moderna Italiana e del Catalogo degli Scultori Italiani, editi da Mondadori. Vive ed opera a Bologna.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu